Novità

Calcio e COVID

Tutto il mondo dello sport soffre

Le chiusure di novembre 2020, con l'addio agli allenamenti e ai campionati, per i dilettanti, i ragazzi e i bambini dei settori giovanili, ha segnato un'altra annata da dimenicare. Per qualche disciplina sportiva c'è stata la possibilità di proseguire, perlomeno con gli allenamenti distanziati, mentre altre (vedi il calcio) non hanno di fatto mai ripreso. Se i professionisti e i dilettanti a livello nazionale, seppur fra mille difficoltà, tra protocolli rigidi da rispettare, tamponi, contagi e conseguenti rinvii di partite hanno potuto continuare l'attività, così non è stato per il mondo dilettantistico non nazionale e per i settori giovanili e scolastici. Uno stop che avrà una negativa ripercussione nel futuro sia a livello fisico che psicologico.


Ci auguriamo di poter ricominciare presto!