Tornei

Coppa, uragano dall'Altopiano

Coppa Provincia 2016-2017

Vela, 5 aprile 2017. L’ «uragano» Altopiano Paganella si abbatte sull’Aldeno nella finale di Coppa Provincia per la serie D vincendo con largo margine una finale quasi mai in discussione dove, la formazione guidata dal preparatissimo Olivo Banal, conferma la propria bontà d’organico dimostrato da una stagione finora impeccabile.


Il tridente Saimon Banal, Pittigher e Tansella ha messo a segno l’intero score della formazione dell’Altopiano con undici gol totali, di cui sette messi a segno nel corso della ripresa.


Eppure è stato l’Aldeno a creare subito l’occasione giusta per passare in vantaggio, ma Zanotti non ha concretizzato la ghiotta opportunità. Dopo una traversa di Beatrici, il Paganella passa al 6’ con Saimon Banal, pronto a ribattere in rete una respinta del portiere Maistri. Al 12’ buona conclusione del giallorosso Granello, ma Veronese è reattivo e sul ribaltamento di fronte l’Altopiano raddoppia con Pittigher servito da Banal. Passa un minuto ed arriva il terzo gol con Tansella reattivo su un pallone sbucato in mezzo all’area. Al 17’ ecco il poker con Banal che mette dentro una respinta di Maistri. L’Aldeno ha un sussulto d’orgoglio e riesce a dimezzare le distanze in dieci minuti: prima con un’iniziativa di Zanotti e poi con un contropiede finalizzato da Granello. Prima del riposo però arriva la quinta rete del Paganella con una girata di Saimon Banal.

La ripresa inizia com’era finita la prima frazione, ma questa volta è Pittigher a firmare la rete deviando furbescamente un tiro del solito Banal. Tansella poi prende un altro palo, ma nel giro di pochi secondi mette a segno la settima rete. L’Aldeno accorcia con Bisesti, ma poi non troverà più la via del gol. Arrivano invece altre quattro marcature della formazione di Olivo Banal con le ultime due anche deliziose grazie a un colpo di tacco di Saimon Banal e un «cucchiaio» di Pittigher in un’area aldenese ormai diventata terra di conquista.


ALTOPIANO PAGANELLA – ALDENO 11-3


RETI: 6’ pt, 17’ pt, 32’ pt e 30’ st Banal S. (AP), 13’ pt, 1’st, 15’ st e 31’ st Pittigher (AP), 14’pt, 4’ st e 14’ st Tansella (AP), 23’ pt Zanotti (AL), 28’ pt Granello (AL), 7’st Bisesti (AL),


ALTOPIANO PAGANELLA: Veronese, Geiser, Beatrici, Bottamedi, Dalfovo, Banal S., Tansella, Romeri, Pittigher, Mattarelli, Zeni, Bonetti. All. Banal O.


ALDENO: Maistri, Erlicher, Eccheli, Pegoretti, Bisesti, Previsdomini, Granello, Zanotti, Morellato, Carlin, Cont, Todesco. All. Beozzo.


ARBITRI: Tallabaci e Chini di Trento


NOTE: 300 spettatori circa; ammonito Bottamedi (AP) per gioco falloso. A fine gara premiazione effettuata dal consigliere e coordinatore del settore giovanile del CPA di Trento Giorgio Barbacovi e dal responsabile del calcio a5, Marco Rinaldi.


D.L. (Giornale Trentino)


Il "cucchiaio" di Pittigher e il via ai festeggiamenti!